Podologia dello sport

 Il Corso di Perfezionamento universitario in Podologia dello Sport (CPUPdS) intende approfondire, in una ottica multidisciplinare, le competenze podologiche nello sport. Attraverso il confronto con le altre professionalità attive in ambito sportivo (Medicina dello Sport, Fisioterapia dello Sport, Preparazione atletica – Laurea in Scienze Motorie o Diploma ISEF, Settore Tecnico federale, Atleti), il CPUPdS intende sviluppare competenze podologiche specialistiche finalizzate all’ottimizzazione del gesto tecnico specifico, anche in una ottica di prevenzione degli infortuni e di riduzione dei tempi di recupero all’attività agonistica. 
L’attività didattica si svolgerà su tre giorni ad incontro (venerdì e sabato, mattina e pomeriggio, domenica mattina). Si inizierà, al venerdì, con sezioni multidisciplinari teoriche (lezioni frontali), organizzate come Attività congressuali monotematiche (ogni incontro incentrato su uno specifico Sport o su due). Successivamente, al sabato mattina, si svilupperà la parte clinica presso i campi di allenamento (valutazione funzionale clinica e strumentale degli atleti, rilevazione del casting positivo per l’ortesi plantare podologica, terapie podologiche); in aula, nel pomeriggio, seguirà la discussione dei casi clinici a piccoli gruppi, l’ideazione e la realizzazione dell’ortesi plantare podologica sportiva (laboratorio ortesi). La Domenica mattina o nel seminario successivo, avverrà la consegna dell’ortesi plantare podologica e la verifica di gradimento/tollerabilità da parte degli atleti. 
Il tutto sarà preceduto da un aggiornamento delle competenze podologiche di Biomeccanica (lezioni frontali ed esercitazioni cliniche e strumentali) che si svilupperà nei primi incontri, contestualmente ai seminari del Master di Biomeccanica applicata alla terapia ortesico-podologica di questo Dipartimento, con il quale verrà condiviso anche il laboratorio ortesi podologiche.

Quota di iscrizione: 1500 € (ad eccezione degli studenti provenienti dal Master in Biomeccanica applicata alla terapia ortesica plantare podologica dell'Università di Firenze, per i quali la quota di iscrizione è di 1000 €)